Noi Etruschi - Inaugurazione

Online il video dell’inaugurazione del Museo Etrusco Rasna

La chiamavano “civiltà del cielo” e rappresenta ancora oggi uno dei capitoli più affascinanti e misteriosi della civiltà umana, l’inestimabile tesoro sul quale Perugia giace beata e – diciamolo pure – beota, incurante di tanta ricchezza. Giovedì, alle 17, apre i battenti il centro multimediale della civiltà etrusca nelle sconosciute viscere del complesso monumentale Sant’Anna a Perugia. Un percorso avvincente e suggestivo che si addentra fino al profondo e angusto frigidarium, costellato da ricostruzioni multimediali ma anche di macchine del tempo e stellarium, fondamentali per entrare nello spirito dei nostri progenitori, inizialmente aperto alle scuole elementari e medie ma che dal prossimo anno sarà a disposizione di tutti, con la dotazione strumentale al completo.

Opera di Vagni Il centro è il risultato del lungo operato di Catha, l’associazione presieduta da Luciano Vagni, colui che ha riportato alla luce le fondamenta perugine sotto la Cattedrale e che da quarant’anni dedica studi ed energie alla comprensione di questo popolo, al loro modo di vivere, di relazionarsi al cielo e alla natura circostante, ben prima dell’avvento di Roma. Un luogo che non mette in bacheca reperti archeologici ma che cerca di decodificare il mistero etrusco secondo le avvincenti intuizioni di Vagni. E’ lui stesso ad augurarsi che dal centro di Sant’Anna possano sorgere domande e riflessioni mai fatte su questa congerie di popoli che convivevano pacificamente sotto la maestosa costellazione della via lattea, in continuo e inevitabile dialogo con la sovrastante “enciclopedia siderale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


RASNA - MUSEO ETRUSCO PERUGIA

Viale Roma, 15  (c/o Complesso Sant'Anna)
06121 Perugia